::
SERVIZI AI LAVORATORI
Cerchi Lavoro?
Accoglienza e informazione
Orientamento
Autoimprenditoria
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Seminari informativi
Indennità disoccupazione (ASPI-miniASPI)
Lavoratori in mobilità
Gli avviamenti a selezione presso gli Enti Pubblici
 
::
SERVIZI ALLE IMPRESE
Cerchi personale?
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Procedura di mobilità
Datori di lavoro domestici
Servizio alle neo-imprese
Procedura di cassa integrazione guadagni straordinaria CIGS
Controversie collettive di lavoro
I contratti di solidarietà
Iscrizione alle liste di mobilità
Comunicazioni dei datori di lavoro ai Centri per l'Impiego (SARE)
Lavoro Intermittente
INCENTIVI ALLE IMPRESE: PIANO GIOVANI PROVINCIALE
Incentivi all'occupazione
 
::
EURES
RETE EURES
 
::
SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI
Gli avviamenti a selezione negli Enti Pubblici
Comunicazioni degli Enti Pubblici ai Centri per l'Impiego
Autorizzazione Contratto di Formazione Lavoro per Pubbliche Amministrazioni
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Informazioni sulla Sicurezza sul Lavoro
 
::
ACCESSO AGLI ATTI
Accesso agli atti Legge 241/90: nuove regole dal 15 settembre 2017.
 
::
::
AZIONI ANTICRISI SUL TERRITORIO
INIZIATIVE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA
INIZIATIVE DEI COMUNI
 
::
::
OSSERVATORIO MERCATO del LAVORO
Osservatorio Mercato del Lavoro
 
::
SERVIZI
Regolarità-Sicurezza-Qualità del lavoro
 
::
PROGETTI e INIZIATIVE
Seminari in-formativi sul lavoro
 
::
RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA
S.I.R.S. - Servizio Informativo
 
::
PUBBLICAZIONI E PROGRAMMI
Pubblicazioni
 
::
MODULISTICA
Per i cittadini
Per le imprese e gli enti pubblici
 
::
GENERALE
:: CREDITI
:: PRIVACY POLICY
 



Percorso: SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI > Autorizzazione Contratto di Formazione Lavoro per Pubbliche Amministrazioni
:: AUTORIZZAZIONE CONTRATTO DI FORMAZIONE LAVORO PER PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI



Il contratto di formazione e lavoro è diretto all’inserimento di giovani nel mondo del lavoro per l’acquisizione di professionalità elevata o intermedia oppure mirato ad agevolare l’inserimento professionale, mediante un’esperienza lavorativa che consenta un adeguamento delle capacità professionali al contesto produttivo ed organizzativo.

La stipula del contratto è subordinata all’approvazione da parte dell’organo competente del relativo progetto di formazione e lavoro.

In base alla LR 17/05, l’organo competente è la Provincia. 
 
A chi è rivolto?

I contratti di formazione e lavoro possono essere stipulati esclusivamente dalle Amministrazioni Pubbliche (art. 85, c. 9 D.lgs 276/2003)
 
Come funziona?

La Provincia - U.O. Politiche del lavoro e servizi per l'impiego - riceve il progetto di formazione e lavoro, redatto dalla PA richiedente.

L'Ufficio procede a un’istruttoria che consiste nella verifica della sussistenza di tutti i requisiti e/o gli elementi, in particolare:

  • che sussista adeguato rapporto formatori/formandi;
  • che le ore dedicate alla formazione, ivi compresi i contenuti, rispondano a quanto previsto dall’art. 16 c. 5 della L. 451/94;
  • che la durata del contratto di formazione indicata dall’Ente non sia superiore a quanto previsto dall’art. 16 c.4 della L. 451/94 in relazione alla tipologia di contratto prescelta.
Compiuta la verifica, viene emessa una determinazione  di autorizzazione, che viene comunicata all’ente richiedente.

 


:: CONTATTI

Provincia di Piacenza
Uffici di Borgo Faxhall
dott.ssa Baldini Paola
tel 0523/795526
mail: paola.baldini@provincia.pc.it

Approfondimenti


TornaTorna