:: 
SERVIZI AI LAVORATORI

 
 :: 
SERVIZI ALLE IMPRESE

 
 :: 
EURES

 
 :: 
SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI

 
 :: 
ACCESSO AGLI ATTI

 
 :: 
GARANZIA GIOVANI

 
 :: 
AZIONI ANTICRISI SUL TERRITORIO

 
 :: 
AUTOIMPRENDITORIA

 
 :: 
OSSERVATORIO MERCATO del LAVORO

 
 :: 
SERVIZI

 
 :: 
PROGETTI e INIZIATIVE

 
 :: 
RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

 
 :: 
PUBBLICAZIONI E PROGRAMMI

 
 :: 
MODULISTICA

 
 :: 
GENERALE

 

Percorso: SERVIZI ALLE IMPRESE > Cerchi personale?

Approfondimenti

:: CERCHI PERSONALE?



COME CERCARE PERSONALE TRAMITE I CENTRI PER L’IMPIEGO


Il datore di lavoro: 



  1. compila la scheda online oppure contatta l’Ufficio preselezione del Centro per l’Impiego



  2. riceve i nominativi e il curriculum dei lavoratori disponibili al lavoro e in possesso dei requisiti richiesti



  3. contatta i lavoratori selezionati e sostiene i colloqui di lavoro per arrivare ad identificare il lavoratore da assumere presso l'impresa



  4. comunica all’Ufficio preselezione gli esiti dei colloqui effettuati



  5. effettua la comunicazione dell’avvenuta assunzione



Il datore di lavoro può:



  1. richiedere l’assistenza degli operatori del Centro per l’Impiego nell’effettuazione dei colloqui con i lavoratori



  2. chiedere di convocare i lavoratori presso il Centro per l’Impiego (dove il datore di lavoro effettuerà i colloqui)



  3. chiedere informazioni sulle tipologie contrattuali e gli sgravi fiscali e contributivi possibili



Qualora non sia stato individuato alcun lavoratore idoneo, presente nella banca dati dei Centri per l’Impiego, l’offerta di lavoro sarà pubblicizzata tramite:



  1. il sito web della Provincia



  2. i media e i quotidiani locali






  3. le bacheche dei Centri per l’Impiego



 


 

 










http://lavoro.provincia.pc.it/richiestapersonale.asp> size=3 color=#3366ff>COMPILA LA RICHIESTA DI PERSONALE



infoaziende.pc@provincia.pc.it>CONTATTA L'UFFICIO PRESELEZIONE



 

 

 

 


LE CARATTERISTICHE DEI LAVORATORI DISPONIBILI 

I nominativi dei lavorratori vengono verificati direttamente dagli operatori di orientamento. I nominativi delle persone inviate all'azienda sono lavoratori che:



  • hanno sostenuto un colloquio con l'orientatore del CPI e hanno definito una personale disponiblità al lavoro



  • il CV di questi lavoratori viene peridoicamente validato



  • mensilmente viene verificato lo stato di disoccupazione



  • rispetto alla specifica richiesta di lavoro dell'azienda il lavoratore contattato conferma la propria disponibilità







TornaTorna