::
SERVIZI AI LAVORATORI
Cerchi Lavoro?
Accoglienza e informazione
Orientamento
Autoimprenditoria
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Seminari informativi
Indennità disoccupazione (ASPI-miniASPI)
Lavoratori in mobilità
Gli avviamenti a selezione presso gli Enti Pubblici
 
::
SERVIZI ALLE IMPRESE
Cerchi personale?
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Procedura di mobilità
Datori di lavoro domestici
Servizio alle neo-imprese
Procedura di cassa integrazione guadagni straordinaria CIGS
Controversie collettive di lavoro
I contratti di solidarietà
Iscrizione alle liste di mobilità
Comunicazioni dei datori di lavoro ai Centri per l'Impiego (SARE)
Lavoro Intermittente
INCENTIVI ALLE IMPRESE: PIANO GIOVANI PROVINCIALE
Incentivi all'occupazione
 
::
EURES
RETE EURES
 
::
SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI
Gli avviamenti a selezione negli Enti Pubblici
Comunicazioni degli Enti Pubblici ai Centri per l'Impiego
Autorizzazione Contratto di Formazione Lavoro per Pubbliche Amministrazioni
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Informazioni sulla Sicurezza sul Lavoro
 
::
ACCESSO AGLI ATTI
Accesso agli atti Legge 241/90: nuove regole dal 15 settembre 2017.
 
::
::
AZIONI ANTICRISI SUL TERRITORIO
INIZIATIVE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA
INIZIATIVE DEI COMUNI
 
::
::
OSSERVATORIO MERCATO del LAVORO
Osservatorio Mercato del Lavoro
 
::
SERVIZI
Regolarità-Sicurezza-Qualità del lavoro
 
::
PROGETTI e INIZIATIVE
Seminari in-formativi sul lavoro
 
::
RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA
S.I.R.S. - Servizio Informativo
 
::
PUBBLICAZIONI E PROGRAMMI
Pubblicazioni
 
::
MODULISTICA
Per i cittadini
Per le imprese e gli enti pubblici
 
::
GENERALE
:: CREDITI
:: PRIVACY POLICY
 



Percorso: SERVIZI AI LAVORATORI > Collocamento Mirato Disabili > Avviamento numerico

:: AVVIAMENTO NUMERICO

Dal 1° luglio 2007,  la Provincia di Piacenza ha adottato la “chiamata con avviso pubblico”,  quale nuova modalità per gli avviamenti numerici, tramite il collocamento mirato, presso imprese/Enti operanti nel territorio provinciale, delle persone disabili e degli appartenenti alle categorie protette non disabili.

Tale modalità prevede la pubblicazione periodica dei posti di lavoro disponibili e la presentazione, da parte dei soggetti iscritti nelle liste della L. 68/99 interessati, della propria candidatura alle singole offerte di lavoro.

PERIODICITA’ DELLE CHIAMATE E SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE


Sono  previste, di norma, due chiamate all’anno e precisamente nei mesi di Maggio e Ottobre.


SOGGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili alla graduatoria i soggetti iscritti come disponibili al lavoro nelle liste della L.68/99 della Provincia di Piacenza.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

A partire dal giorno della pubblicazione degli avvisi di chiamata (di norma il 1° mercoledì dei mesi di maggio e di ottobre) i soggetti interessati possono presentare la propria candidatura utilizzando utilizzando il modulo  disponibile presso l’Ufficio collocamento mirato dei disabili, presso i Centri per l’Impiego del territorio provinciale e  sul presente portale, indicando il numero corrispondente all’offerta prescelta, la mansione e la sede e ogni altro elemento indicato nel modulo stesso .

È possibile aderire anche a più offerte di lavoro oggetto della stessa chiamata, elencandole in ordine di preferenza, purché coerenti e compatibili con il profilo professionale e le competenze possedute.

Il modulo di candidatura deve pervenire entro le ore 12.30 del 3° mercoledì del mese di pubblicazione  o entro il termine indicato dalla Provincia all’atto della pubblicazione dell’avviso di chiamata tramite:

  • Consegna a mano o tramite persona munita di apposita delega, all’Ufficio collocamento mirato dei disabili della Provincia di Piacenza – Borgo Faxhall  P.le Marconi 29100 Piacenza;
  • Invio a mezzo fax al numero 0523/795709;
  • Invio a mezzo posta all’indirizzo:
    Provincia di Piacenza
    Ufficio collocamento mirato disabili
    Borgo Faxhall – Piazzale Marconi
    29100 Piacenza

GRADUATORIE

Vengono compilate graduatorie specifiche per ogni singola offerta tenendo conto dei seguenti elementi:

- Carico familiare;
- Situazione economica e patrimoniale del lavoratore;
- Anzianità di iscrizione;
- Grado di invalidità (solo per le persone disabili).

AVVIAMENTI


Gli avviamenti dei lavoratori ritenuti idonei dal Comitato Tecnico Disabili sono effettuati sulla base dell’ordine risultante dalle graduatorie specifiche per ogni singola offerta di lavoro.

:: PER SAPERNE DI PIU'

:: MODULISTICA

:: CONTATTI

Ufficio collocamento mirato disabili
Piacenza - Borgo Faxhall
collocamentomirato.lavoratore@provincia.pc.it
tel. 0523/795700 - 701 - 703



TornaTorna