::
SERVIZI AI LAVORATORI
Cerchi Lavoro?
Accoglienza e informazione
Orientamento
Autoimprenditoria
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Seminari informativi
Indennità disoccupazione (ASPI-miniASPI)
Lavoratori in mobilità
Gli avviamenti a selezione presso gli Enti Pubblici
 
::
SERVIZI ALLE IMPRESE
Cerchi personale?
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Procedura di mobilità
Datori di lavoro domestici
Servizio alle neo-imprese
Procedura di cassa integrazione guadagni straordinaria CIGS
Controversie collettive di lavoro
I contratti di solidarietà
Iscrizione alle liste di mobilità
Comunicazioni dei datori di lavoro ai Centri per l'Impiego (SARE)
Lavoro Intermittente
INCENTIVI ALLE IMPRESE: PIANO GIOVANI PROVINCIALE
Incentivi all'occupazione
 
::
EURES
RETE EURES
 
::
SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI
Gli avviamenti a selezione negli Enti Pubblici
Comunicazioni degli Enti Pubblici ai Centri per l'Impiego
Autorizzazione Contratto di Formazione Lavoro per Pubbliche Amministrazioni
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Informazioni sulla Sicurezza sul Lavoro
 
::
ACCESSO AGLI ATTI
Accesso agli atti Legge 241/90: nuove regole dal 15 settembre 2017.
 
::
::
AZIONI ANTICRISI SUL TERRITORIO
INIZIATIVE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA
INIZIATIVE DEI COMUNI
 
::
::
OSSERVATORIO MERCATO del LAVORO
Osservatorio Mercato del Lavoro
 
::
SERVIZI
Regolarità-Sicurezza-Qualità del lavoro
 
::
PROGETTI e INIZIATIVE
Seminari in-formativi sul lavoro
 
::
RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA
S.I.R.S. - Servizio Informativo
 
::
PUBBLICAZIONI E PROGRAMMI
Pubblicazioni
 
::
MODULISTICA
Per i cittadini
Per le imprese e gli enti pubblici
 
::
GENERALE
:: CREDITI
:: PRIVACY POLICY
 



Percorso: SERVIZI ALLE IMPRESE > Collocamento Mirato Disabili > Le convenzioni ex art. 11 Legge n. 68/1999

:: LE CONVENZIONI EX ART. 11 LEGGE N. 68/1999

Le convenzioni ex art. 11 L. 68/99, stipulate tra Provincia e datori di lavoro pubblici e privati, sono accordi aventi ad oggetto la determinazione di un programma finalizzato alla copertura progressiva dei posti riservati alle persone disabili.

 

DESTINATARI

  • datori di lavoro pubblici e privati

Come si stipula la convenzione (Procedura)


  • Il datore di lavoro inoltra richiesta di convenzione
  • L'Uffcio verifica la rispondenza dei requisiti per stipula della convenzione secondo la normativa vigente
  • Stipula della convenzione e rlativa trasmissione al datore di lavoro

Nella convenzione sono stabiliti i tempi e le modalità delle assunzioni.

 Tra le modalità che possono essere convenute vi sono la facoltà di assunzione nominativa (oltre la quota stabilità dalla normativa in via generale), lo svolgimento di tirocini con finalità formativa o di orientamento, l’assunzione con contratto di lavoro a termine e lo svolgimento di periodi di prova più ampi di quelli stabiliti dalla contrattazione collettiva. 

In provincia di Piacenza, la durata massima del programma di assunzione varia in rapporto al numero degli inserimenti previsti (per un’assunzione 12 mesi, da 2 a 3 assunzioni 36 mesi, da 4 assunzioni in poi 48 mesi). Le assunzioni di personale disabile oggetto di convenzione devono essere equamente ripartite nel corso dell’intero periodo di validità della convenzione stessa.

LA CONVENZIONE PUO' ESSERE STIPULATA ALNCHE DAI DATORI DI LAVORO NON SOGGETTI ALL'OBBLIGO

IL COLLOCAMENTO MIRATO EFFETTUA IL  MONITORAGGIO  DELLE CONVENZIONI STIPLULATE PER VERIFICARE IL RISPETTO DEGLI IMPEGNI PATTUITI.

 Il servizio fornisce consulenza e supporto ai datori di lavoro sulle modalità e le possibilità offerte dalla convenzioni.

:: PER SAPERNE DI PIU'

:: MODULISTICA

:: CONTATTI

Collocamento Mirato - ufficio imprese
Provincia di Piacenza - Uffici di Borgo Faxhall
P.le Marconi - 29100 Piacenza
tel. 0523/795700-701 collocamentomiratoazienda@provincia.pc.it



TornaTorna