::
SERVIZI AI LAVORATORI
Cerchi Lavoro?
Accoglienza e informazione
Orientamento
Autoimprenditoria
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Seminari informativi
Indennità disoccupazione (ASPI-miniASPI)
Lavoratori in mobilità
Gli avviamenti a selezione presso gli Enti Pubblici
 
::
SERVIZI ALLE IMPRESE
Cerchi personale?
Tirocinio formativo e di orientamento
Comunicazioni dei datori di lavoro ai Centri per l'Impiego (SARE)
Procedura di mobilità
Datori di lavoro domestici
Servizio alle neo-imprese
Procedura di cassa integrazione guadagni straordinaria CIGS
Controversie collettive di lavoro
I contratti di solidarietà
Iscrizione alle liste di mobilità
INCENTIVI ALLE IMPRESE: PIANO GIOVANI PROVINCIALE
Lavoro Intermittente
Collocamento Mirato Disabili
Incentivi all'occupazione
 
::
EURES
RETE EURES
 
::
SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI
Gli avviamenti a selezione negli Enti Pubblici
Comunicazioni degli Enti Pubblici ai Centri per l'Impiego
Autorizzazione Contratto di Formazione Lavoro per Pubbliche Amministrazioni
Tirocinio formativo e di orientamento
Collocamento Mirato Disabili
Informazioni sulla Sicurezza sul Lavoro
 
::
ACCESSO AGLI ATTI
Accesso agli atti Legge 241/90: nuove regole dal 15 settembre 2017.
 
::
::
AZIONI ANTICRISI SUL TERRITORIO
INIZIATIVE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA
INIZIATIVE DEI COMUNI
 
::
::
OSSERVATORIO MERCATO del LAVORO
Osservatorio Mercato del Lavoro
 
::
SERVIZI
Regolarità-Sicurezza-Qualità del lavoro
 
::
PROGETTI e INIZIATIVE
Seminari in-formativi sul lavoro
 
::
RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA
S.I.R.S. - Servizio Informativo
 
::
PUBBLICAZIONI E PROGRAMMI
Pubblicazioni
 
::
MODULISTICA
Per i cittadini
Per le imprese e gli enti pubblici
 
::
GENERALE
:: CREDITI
:: PRIVACY POLICY
 



Percorso: SERVIZI AGLI ENTI PUBBLICI > Collocamento Mirato Disabili > Modalità di assunzione Enti Pubblici

:: MODALITÀ DI ASSUNZIONE ENTI PUBBLICI

Lle Pubbliche Amministrazioni e gli Enti Pubblici non economici per l'adempimento dell'obbligo possono ricorrere alle seguenti modalità:

  • Chiamata numerica
  • Riserva nei concorsi
  • Chiamata nominativa mediante convenzione

Avviamento numerico per chiamata con avviso pubblico
 
È prevista limitatamente alla copertura di posti corrispondenti alle categorie A e B1 (ex qualifiche 3^ e 4^, per l'accesso alle quali non è previsto il concorso pubblico e per le quali è richiesto il requisito della scuola dell’obbligo) e si effettua presentando richiesta, per le unità da inserire, direttamente all'Ufficio Collocamento Mirato Disabili, specificando la qualifica richiesta e la tipologia del contratto individuale.

Riserva nei concorsi

Per le assunzioni tramite concorso (ai sensi dell'art. 35 comma 1 lettera A e comma 2, D. Lgs.165/01), nel caso l'ente sia obbligato all'assunzione di persone disabili, i disabili partecipanti alla procedura selettiva hanno diritto alla riserva dei posti nella misura del 50% dei posti messi a concorso.

I bandi di concorso devono prevedere speciali modalità di svolgimento delle prove di esame, per consentire ai disabili di concorrere in condizione di parità con gli altri candidati.

I disabili che abbiano conseguito l'idoneità nei concorsi pubblici possono essere assunti, ai fini dell'adempimento dell'obbligo, anche se non versino in stato di disoccupazione ed oltre il limite dei posti ad essi riservati nei concorsi.

Chiamata nominativa mediante convenzione

E' prevista la possibilità, per i datori di lavoro pubblici, di assunzione con chiamata nominativa,  nell’ambito delle Convenzioni  stipulate ai sensi dell’art. 11 L. 68/99, le quali Convenzioni devono essere improntate a criteri di trasparenza delle procedure di selezione,.

Le assunzioni oggetto della Convenzione possono riferirsi esclusivamente a profili professionali per il cui accesso è previsto il requisito della scuola dell’obbligo.

 

:: CONTATTI

Collocamento Mirato - Ufficio Imprese
Provincia di Piacenza - Uffici di Borgo Faxhall
P.le Marconi - 29100 Piacenza
tel. 0523/795700
collocamentomiratoazienda@provincia.pc.it



TornaTorna